Due passi sulla HighLine

 

Per inaugurare l’estate vi proponiamo una passeggiata a NYC sulla HighLine vista dagli occhi di AnnaInes, che vive e lavora nella Grande Mela.

Quando, quattro anni fa, sono approdata per la prima volta a NY, è stato amore a prima vista: HighLine.
Si tratta di un percorso pedonale che sfrutta un desueto tracciato ferroviario. Il progetto è grande, lungo. E d’autore: il progetto è stato infatti realizzato dagli architetti Diller Scofidio+Renfro e dallo studio di architettura del paesaggio James Corner Field Operations.

IMG_83157   IMG_834833   IMG_8348

In qualsiasi ora o stagione la si percorra, non lascia dubbi che sia stata un’ottima scelta di riqualificazione, urbana e ambientale. Il treno, per trasporto commerciale, univa due parti della città lungo una linea soprelevata (da qui high-line).
I binari sono stati conservati il più possibile, integrati nel concetto del nuovo progetto o comunque riutilizzati.

IMG_8391   IMG_8315   IMG_8390

Anche se la velocita di percorrenza pedonale è piu lenta e rilassata rispetto a quella del treno, se ne gode la spettacolare vista superpartes: da una parte la City, con tutti i suoi contrasti, colori, taxi, edifici; dall’altra, il lungofiume (riqualificato anch’esso, con gran traffico di biciclette, joggers e turisti), il fiume Hudson e il New Jersey col suo skyline.

IMG_831534   IMG_8572   IMG_834811      

IMG_83158   IMG_831589

Osservatori e luoghi di riposo e relax, tanti e tutti diversi gli uni dagli altri, si avvicendano lungo il percorso, immersi in cespugli di erbe e piante selvatiche di ogni tipo, che colorano e inebriano a tratti alterni la passeggiata.
Non mancano opere d’arte, stabili o temporanee, viventi oppure offerte dagli edifici adiacenti.

IMG_8547_A   img_20151006_180632219_A   IMG_83156

E rimanendo in tema edifici, si può godere della vista della nuova sede del Whitney Museum of American Art; si fiancheggia uno degli edifici di F. Gehry e uno di Zaha Hadid, ancora in costruzione, postumo; si può accedere direttamente allo Standard (uno dei piu famosi e ricercati alberghi, con rooftop da urlo); e molto altro.

img_20151006_175347866_hdr_A   img_20151006_184529133_A   IMG_834888

Insomma, se siete nei paraggi, non potete perdervi questa passeggiata!

Per saperne di più:
www.thehighline.org

AnnaInes